Come arrivare al Castello di Praga (Pražský hrad)

Tram 22 – un giro panoramico per Praga 

Dal tram 22 è possibile ammirare comodamente i monumenti più belli di Praga. Vi attendono le vedute mozzafiato sul quartiere di Hradčany, le antiche case e chiese e i ponti praghesi. Lungo il percorso potete salire e scendere liberamente visitando così in breve tempo i luoghi più interessanti di Praga.

La linea 22 parte da Nádraží Hostivař, che si trova nella periferia sudorientale di Praga, e prosegue passando per i quartieri di Vršovice, Vinohrady e della Città Nuova (Nové Město). Arrivata al Teatro Nazionale (Národní divadlo) abbandona la riva destra della Moldava per dirigersi verso Újezd, attraversa il quartiere di Malá Strana per poi, da Malostranská, salire lungo i giardini Chotkovy sady fino al Castello di Praga. Da qui attraversa il quartiere di Břevnov e prosegue per Vypich fino ad arrivare al capolinea di Bílá hora nella periferia occidentale di Praga.

Il tram 22 utilizza gli ormai leggendari vagoni del modello Tatra T3 prodotto tra il 1960 e il 1999. Ogni ora vengono poi alternati da alcuni veicoli moderni T3 a pianale ribassato prodotti dalla Škoda.

 

Percorso del tram 22:

Le cose da vedere:

Il tram n. 22 circola tutti i giorni a partire dalle 5:00 del mattino fino alle 1 di notte ad intervalli di circa 5-10 minuti, a seconda dell’orario della giornata. Durante il fine settimana gli intervalli sono più lunghi (10–15 minuti). Di notte il tram n. 97 circola lungo lo stesso percorso del 22.

Il biglietto è acquistabile dai giornalai oppure nei distributori automatici gialli collocati presso alcune fermate della tranvia e in tutte le stazioni della metropolitana. I distributori automatici accettano soltanto le monete.

Esistono 4 tipi di biglietti distinti per durata di validità della corsa – da 24 CZK (30 minuti), da 32 CZK (90 minuti), da 110 CZK (24 ore) e da 310 CZK (72 ore). Ogni biglietto è valido per tutti i mezzi di trasporto urbano: tranvia, metropolitana e autobus. Il percorso da Vinohrady al Castello di Praga dura all’incirca 30 minuti. Una volta saliti sul tram non dimenticatevi di obliterare il biglietto nelle obliteratrici gialle, altrimenti il biglietto non è valido.

Scoprite le fermate del tram 22, il suo percorso e gli orari.

Salite e sedetevi comodamente. Il giro panoramico di Praga può avere inizio!

VINOHRADY

Il nostro viaggio inizia nel quartiere di Vinohrady, in origine chiamato i Vigneti reali per le vigne che dal XIV secolo si trovavano qui. Oggi quello di Vinohrady è un quartiere residenziale molto ricercato nelle immediate vicinanze dal centro storico. Il quartiere è composto da condomini edificati nel XIX secolo, piazze con mercati agricoli e splendidi parchi. Qui troverete una vasta scelta di caffetterie e ristoranti dove servono piatti provenienti da tutto il mondo.

Vinohrady Theatre

Teatro di Vinohrady

NÁMĚSTÍ MÍRU (stazione della metro A)

Náměstí Míru, in italiano Piazza della Pace, con la Chiesa di Santa Ludmila (kostel sv. Ludmily) in stile neogotico, è circondata da palazzi storici. Qui troverete il Teatro di Vinohrady (Vinohradské divadlo) o la Casa Nazionale (Národní dům). Durante il periodo dell'avvento la piazza ospita i famosi mercatini di Natale. A metà ottobre, sulla facciata della Chiesa di Santa Ludmila, potrete invece ammirare le proiezioni del videomapping organizzate nell'ambito del festival Signal.

Namesti Miru

Chiesa di Santa Ludmila

I.P. PAVLOVA (stazione della metro C)

Questo movimentato snodo di trasporto si trova ad una sola fermata dalla tranquilla piazza di Náměstí Míru. A I. P. Pavlova troverete una grande quantità di fast food, tavole calde e caffetterie. Dalla primavera all’autunno la non lontana piazza Tylovo náměstí ospita i mercati agricoli. Questo incrocio divide i quartieri di Vinohrady e Nové Město.

CITTÀ NUOVA (NOVÉ MĚSTO)

Il quartiere praghese della Città Nuova (Nové Město), fu fondato nel 1348 dall’imperatore Carlo IV, ma non aspettatevi di trovarvi un’atmosfera medievale. Nel XIX secolo la cinta muraria è stata abbattuta e Nové Město ha subito un processo di ammodernamento.

Attraversando Piazza Carlo (Karlovo náměstí), vedrete la Chiesa di Sant’Ignazio di Loyola in stile barocco, costruita nel 1670, oppure la torre gotica di Novoměstská radnice, il Municipio della Città Nuova.

Church of St. Ignatius of Loyola Prague

Chiesa di Sant’Ignazio di Loyola

Da Karlovo náměstí il tram 22 prosegue per via Spálená fino alla stazione della linea B della metropolitana Národní třída. Lungo il percorso osservate l’edificio in stile cubista Diamant che troverete alla vostra destra all’angolo tra le vie Spálená e Lazarská.

Una scultura enorme (11 metri), che rappresenta la testa di Franz Kafka, creazione dell’artista ceco David Černý, si trova dietro il centro commerciale Quadrio presso la stazione della metropolitana Národní třída.

 

Franz Kafka´s Head Testa di Franz Kafka

NÁRODNÍ 

In fondo a via Spálená il 22 gira a sinistra imboccando il Corso nazionale (Národní třída). La strada sopra la quale un tempo si ergevano le mura della città oggi divide la Città Vecchia dalla Città Nuova. Proseguendo a dritto da Spálená in 10 minuti arriverete in Piazza della Città Vecchia (Staroměstské náměstí), voltando invece a destra in 10 minuti sarete in Piazza Venceslao (Václavské náměstí).

Su corso Národní si affacciano palazzi e istituzioni importanti edificati nel XIX secolo, quali per esempio Teatro nazionale (Národní divadlo), la Casa Topič oppure l’Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca.

Il corso Národní riveste un ruolo fondamentale nella storia moderna della Repubblica Ceca. Il 17 novembre 1989 fu teatro dell’intervento brutale della polizia del regime comunista contro gli studenti che manifestavano pacificamente. Questo evento fu la scintilla che innescò la Rivoluzione di Velluto.

Avete affamato? Il Café Louvre e la caffetteria Slavia sono luoghi ideali per un brunch o per pranzare.

Prima che il 22 abbandoni la riva destra del fiume Moldava avete la possibilità di vedere due edifici imponenti. Il primo è la cosiddetta Nuova scena (Nová scéna) costruita negli anni 80 del XX secolo mentre il secondo è il Teatro Nazionale (Národní divadlo), risalente al XIX secolo, con il suo splendente tetto dorato.

National Theatre Prague

Teatro Nazionale

Mentre il tram attraverserà il fiume Moldava non perdetevi il bellissimo panorama su Hradčany. 

ÚJEZD

La prima fermata sulla riva opposta della Moldava è Újezd, ai piedi della collina di Petřín. Dall’altro lato della strada troverete il Memoriale alle vittime del comunismo.

La cima della collina di Petřína è raggiungibile a piedi oppure con la funicolare. Una volta arrivati vi troverete l’Osservatorio astronomico, il Giardino delle Rose, il Labirinto di Specchi e, soprattutto, la Torre panoramica di Petřín che ricorda la Torre Eiffel. Le vedute sul Castello di Praga e sul quartiere di Malá Strana che potete ammirare da Petřín valgono la fatica arrivarci. Da Petřín potete proseguire lungo il fianco della collina verso il Castello di Praga e poi fino al Monastero di Strahov.

Petrin hill

Torre panoramica di Petřín 

MALÁ STRANA

La strada Karmelitská che porta alla piazza Malostranské náměstí è fiancheggiata da case e palazzi antichi, negozi di souvenir, caffetterie e ristoranti. Il tram 22 passa davanti la Chiesa di Santa Maria della Vittoria (kostel Panny Marie Vítězné) dove vedrete la statuetta del Bambin Gesù di Praga.

La piazza Malostranské náměstí, circondata da ambasciate, palazzi governativi, ristoranti e alberghi, è il cuore pulsante del quartiere di Malá Strana. L’elemento dominante della piazza è l’imponente chiesa di San Nicola con le cupole verdi dei tetti. Questa chiesa rappresenta una delle espressioni artistiche più importanti del barocco praghese. Piazza Malostranské náměstí si trova a soli due isolati dal Ponte Carlo (Karlův most). Per arrivare dalla piazza fino in cima a via Nerudova e, da qui, al Castello di Praga, ci vogliono 10–15 minuti.

Malostranske square

Chiesa di San Nicola in piazza Malostranské náměstí

La stazione di Malostranská (linea A della metropolitana) è l’ultima fermata del tram 22 nel quartiere di Malá Strana. A partire da aprile fino ad ottobre potete visitare il Giardino barocco del palazzo di Wallenstein (Valdštejnská zahrada), adiacente al Palazzo del Senato. Da piazza Malostranská potete salire sulla Vecchia scalinata del castello per arrivare fino al Castello di Praga (10–15 minut), oppure proseguire oltre in tram.

Wallenstein Garden

Giardino di Wallenstein

Stiamo abbandonando Malá Strana. Il tram sale attraversando i giardini Chotkovy sady verso il complesso del Castello di Praga. Voltatevi per ammirare il meraviglioso panorama sui ponti di Praga che si aprirà sotto di voi.

Prague´s bridges

Veduta sui ponti praghesi da via Chotkovy

IL COMPLESSO DEL CASTELLO DI PRAGA

Il tram n. 22 fiancheggia il complesso del Castello di Praga, questo vi consente di scegliere in che modo arrivare al castello.

Residenza estiva reale (Královský letohrádek)

Passando per il Giardino reale arriverete fino alle Scuderie Wallenstein. In circa 10 – 15 minuti raggiungerete il Ponte delle Polveri (Prašný most) presso il Castello di Praga. Il giardino è aperto solo durante la stagione estiva (aprile – ottobre). 

Royal Summer Palace

Residenza estiva della regina Anna

Castello di Praga (Pražský hrad)

Attraversate la strada e, passando sopra il Ponte delle Polveri (Prašný most), dirigetevi verso il Castello di Praga. In cinque minuti vi troverete nel secondo cortile del Castello. 

2nd Courtyard of the Prague Castle

Castello di Praga - 2° cortile

Brusnice

Girate a sinistra e prendete via U Brusnice per proseguire poi lungo via Kanovnická. In 10 minuti arriverete in piazza Hradčanské náměstí davanti al Castello di Praga. Questo è il percorso ideale da fare se volete evitare le masse di turisti. 

Pohořelec

Pohořelec è l’ultima fermata che si trova nella zona del Castello di Praga. Una passeggiata piacevole scendendo per un leggero pendio incorniciata da monumenti storici vi accompagnerà fino a piazza Hradčanské náměstí davanti al Castello di Praga. Lungo la strada non perdetevi il Convento di Loreto, meta di pellegrinaggio in stile barocco con il monastero e il suo carillon di campane, oppure l’imponente Palazzo Černín.

Loreta Prague

Convento di Loreto (Loreta)

Da Pohořelec è facilmente raggiungibile il Monastero di Strahov, celebre soprattutto per la sua biblioteca. Il monastero ha anche un suo birrificio.

Strahov monastery

Monastero di Strahov 

Qui termina il nostro viaggio. Il tram n. 22 prosegue in direzione di Břevnov e Bílá hora.


Book your stay in Prague and get the best rate available - it´s better to book directly!

Book NOW on the official hotel's web and get 10% discount !


Hotel Anna in Prague Vinohrady***

  • located 300m from the 22 tram stop in residential quarter Vinohrady near the city centre
  • 400m from Namestí Míru - the centre of Vinohrady and the metro stop line A
  • 1 km from the Wenceslas Square, 20 minutes walk from Prague Old Town 

 Anna hotel Prague Vinohrady3-star hotel in Prague Vinohrady

 Hotel Pav*** in the centre of Prague

  • located 300m from the 22 tram stop (Novoměstská radnice), 500m from the National Theatre and the river Vltava
  • 600 m from the Charles bridge
  • 1 km from the Old Town Sq. and Wenceslaw Sq.

3-star hotel in the centre of Prague3-star hotels in the centre of Prague

 Hotel Atlantic Prague Old Town***

  • next to the shopping mall Palladium
  • 800 m from the Old Town Sq. and Wenceslaw Sq.

3-star hotels in the centre of Prague3-star hotels in the centre of Prague

  Best Western Premier hotel Essence****

  • just next to the medieval Powder Tower and Art Nouveau Municipal House
  • 600 m  from the Old Town Sq. and 400 m from the Wenceslas Sq.

Contatto

Small Charming Hotels
Truhlářská 1119/20
Praha 1
Czech Republic

+420 225 388 120
+420 225 388 252
info@smallcharminghotels.com

Avete una domanda?